1. SKIP_MENU
  2. SKIP_CONTENT
  3. SKIP_FOOTER
  • Cura dei nostri ospiti
  • Relax
  • Centro per la Fisioterapia
  • Biblioteca a disposizione degli ospiti
  • Aggiunti nuovi documenti

feed-image Segui l'argomento

Protocollo Intesa

PROTOCOLLO D'INTESA

CASA DI OSPITALITA' "COLLEREALE"
Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza fondata nel 1825
D.A. Reg. Sic. N° 665 del 12-11-1987
MESSINA

Determinazione del 16/07/2015 n°14

OGGETTO: Approvazione di un protocollo d'intesa con l'IPAB Società Asili d'Infanzia.

IL PRESIDENTE
del Consiglio di Amministrazione

PREMESSO CHE con nota a firma del Commissario Regionale dell'IPAB Società Asili d'Infanzia, avv. Marco Fiorella, assunta al prot. di questo Ente al n. 227 del 22.01.2015, è stata avanzata una proposta di fusione fra le due II.PP.A.B.;
CHE con successiva nota del Direttore di questo Ente, è stato richiesto di conoscere, in via preliminare alla valutazione sulla fusione, la situazione patrimoniale e quella economico-finanziaria della "Società Asili d'Infanzia;
CHE in data 19.02.2015 fra il Presidente del C.d.A. Mons. Nino Caminiti ed il Commissario Regionale Avv. Marco Fiorella, alla presenza dei rispettivi Segretari degli Enti, è stato sottoscritto un verbale avente ad oggetto <> con il quale è stata registrata la comunione d'intenti nel realizzare, nei modi e nei tempi stabiliti dalla legge e con criteri che salvaguardino in una prima fase la totale indipendenza giuridica ed economica dei due enti, un'unica struttura in grado di rispondere in modo efficiente alle richieste sempre più pressanti del territorio in cui insistono, di attività assistenziali qualificate e variegate che si rivolgono anche in nuove forme e modalità sia ad anziani che a minori";
DATO ATTO che alla data di sottoscrizione del verbale l'IPAB Società Asili d'Infanzia ha prodotto la richiesta relazione circa la situazione economica e patrimoniale dell'Ente;
RILEVATO che nel predetto verbale si prevedeva, nelle more dell'eventuale fusione fra i due Enti, la sottoscrizione di un protocollo d'intesa finalizzato a:
- Prevedere l'utilizzo con modalità e tempi da concertare, del personale di ruolo dell'IPAB Società Asili d'Infanzia, presso l'IPAB Collereale per le proprie attività d'istituto;
- Valutare e definire le qualifiche, le modalità di pagamento degli emolumenti, le forme contrattuali per l'utilizzo del personale dell'IPAB Società Asili d'Infanzia presso l'IPAB Collereale, anche coinvolgendo le OO.SS.;
VISTA la bozza di protocollo d'intesa allegata sub "A" al presente atto per costituirne parte integrante e sostanziale;
RILEVATO che con la stessa si intendono regolare i rapporti fra i due Enti in vista dell'avvio della procedura per una eventuale fusione per incorporazione dell'IPAB Società Asili d'Infanzia nell'IPAB Collereale, con particolare riferimento a:
• utilizzo del personale dipendente;
• assistenza integrata rivolta ad anziani e minori;
• eliminazione della situazione debitoria della Società Asili d'Infanzia mediante l'utilizzo del proprio patrimonio e con l'assistenza giuridico-amministrativa dell'IPAB Collereale;
RITENUTO di dover approvare la predetta bozza di protocollo d'intesa e sottoscriverla unitamente al Commissario Regionale della Società Asili d'Infanzia;
RITENUTO di dover provvedere in via d'urgenza, procedendo alla sottoscrizione del protocollo d'intesa, al fine di consentire all'IPAB Società Asili d'Infanzia una immediata operatività;
VISTA la legge regionale 22/1986;
VISTO l'art. 13 del vigente Statuto della Casa;

VISTO l'Ordinamento degli EE.LL. in Sicilia;
DATO ATTO che il presente provvedimento risulta essere munito, sia della sottoscrizione del Responsabile del 1° Servizio proponente, (resa ai sensi dell'art. 14 comma 4 e comma 5. lett. b) del vigente Regolamento degli Uffici e dei Servizi), sia dell'attestazione di copertura finanziaria;

D E T E R M I N A

1. Approvare, per le motivazioni indicate in premessa, la bozza di protocollo d'intesa allegata sub "A" al presente atto, per costituirne parte integrante e sostanziale.
2. Stabilire che la stessa sarà contestualmente sottoscritta fra le parti secondo termini e modalità da concordare.
3. Autorizzare il Dirigente a dare esecuzione al protocollo d'intesa, previ accordi sulle concrete modalità attuative da prendere di volta in volta con il Segretario dell'IPAB Asili d'Infanzia.
4. Disporre la pubblicazione del presente provvedimento sul sito istituzionale dell'Ente in adempimento di quanto previsto dall'art. 8 della L.R. n. 22 del 16.12.2008.
5. Sottoporre la presente determinazione alla ratifica da parte del C.d.A. nella prima seduta utile.
6. Dare atto che il presente provvedimento non comporta impegno spesa per l'Ente.

Il Responsabile del Servizio proponente

F.TO ROBERTO RAVESI

Visto: per presa d'atto, non essendo previsto alcun impegno spesa a carico del bilancio d'esercizio dell'Ente.
****************************************
Il Responsabile del Servizio Finanziario
F.TO MASSIMILIANO MONDELLO

Il Presidente f.f.
del Consiglio di Amministrazione F.TO Mons. Salvatore Trifirò

 

VISITA L'ALBO PRETORIO DELL'IPAB SOCIETA' ASILI INFANZIA

Allegati:
Scarica questo file (Protocollo Intesa .pdf)Protocollo Di Intesa n°3[ ]770 kB